Le Grandi Tendenze Primavera Estate 2022

Il ritorno del sexy è una delle tendenze della moda 2022

“La parte più erotica del corpo non è forse quella su cui si apre il vestito?” affermava Roland Barthes.
Si può solo immaginare come il teorico francese reagirebbe oggi di fronte alla tendenza dominante delle sfilate Primavera Estate 2022, che ha visto scoprire buona parte del corpo.
Per dirla in termini trap rubati a una canzone, il feeling della moda della nuova stagione è tutta Sexy.
Sono tornati i vestiti corti, velati, aderenti come una seconda pelle.
È passato un po’ di tempo, certo, ma in stagioni recenti avevamo già visto l’underwear usato come outerwear, e apparizioni non richieste di tacchi da spogliarellista.
Ma dopo un’estate bollente durante la quale i giovani hanno gettato al vento le loro insicurezze,abbracciando un’audace vena di body positivity che in precedenza era sembrata solo una strategia di marketing, gli stilisti hanno trovato nuovi modi di interpretare il sesso.

Micro Mania

Proprio quando pensavate che gli orli non potessero salire oltre, ecco che arriva Miuccia Prada con una sfilata Miu Miu che fa venire voglia di prendere un paio di forbici da sartoria e tagliare tutte le gonne che avete.
Indossate basse sui fianchi, formate da una striscia che copre appena le mutande, le mini di Miu Miu sono molto audaci.
E ce ne sono molte altre: vedi Dolce&Gabbana, Versace, Bottega Veneta, Chanel e persino Emporio Armani.
E se qualcuno osasse censurare le lunghezze, basta rispondere con l’aforistico commento post-show di Miuccia: “Lo strano ora non è più strano”.

by Monza Fashion School

By | 2022-01-12T12:28:30+00:00 Gennaio 12th, 2022|