Fashion Week 2019 Valentino

Il fascino geniale della grisaille di Valentino
lo stilista di moda Pierpaolo Picciolie il più popolare della settimana parigina: al termine della sua ultima sfilata per la maison Valentino è venuto a salutare il pubblico più intenso dell’anno.
Ispirato dal concept della grisaille (un approccio artistico che consiste nel realizzare un dipinto o un’immagine attraverso variazioni di grigio, ecrù e bianco) il défilé si è aperto con una serie di abiti maestosi che riprendevano questa idea.

Abiti-camicia con linee a pieghe, rifiniti da cinture di corda, combinazioni di tuniche e gonne trasparenti piene di fascino, camicie da smoking in cotone trapuntato, allungate per diventare abiti da sera.
Per aggiungere all’atmosfera un lato soprannaturale, le modelle avevano gli occhi circondati da glitter dorati. Molti look erano completati da sandali in corda, molti dei quali erano color oro. Una collezione di prêt-à-porter per la primavera del 2020 davvero sublime, evocativa, originale ed elegante.

Il défilé si è concluso con una bellissima sposa in abito nuziale – ovvero il tradizionale finale di uno show di haute couture, poco comune nel prêt-à-porter… un modo per unire valore commerciale ed eccezionalità creativa. Non c’è da stupirsi che abbia ricevuto un’ovazione simile: tutti hanno avuto l’impressione di vivere in un sogno.

By | 2019-10-01T10:08:04+00:00 Ottobre 1st, 2019|FASHION NEWS|0 Comments