Master in Visual Merchandiser 2018-10-20T14:12:13+00:00

Master in Visual Merchandiser

Il Master è rivolto a chi vuole intraprendere una professione creativa, emergente e attualmente molto richiesta.

Durante le lezioni vengono fornite conoscenze e competenze che consentiranno di sviluppare dati organizzativi e di analisi dei casi in una prospettiva di problem solving, oltre a tecniche espositive e scenografiche che servono per poter realizzare una vetrina adatta a varie merceologie.

L’obiettivo è quello di formare giovani e professionisti che vogliono intraprendere una carriera come Visual Merchandiser e occuparsi in toto di tutti gli aspetti del punto vendita sia nella parte esterna che in quella interna con soluzioni innovative.

L’insegnante è un image expert professionista del settore Lusso, che opera a Milano per alcuni dei più grandi marchi di moda.

Le classi sono composte da un massimo di 9 persone e al termine del corso verrà rilasciato un attestato.

Le lezioni verranno svolte al lunedì mattina o al lunedì pomeriggio.

Durata e costi

Ore Totali Corso: 60 ore
Durata del Corso: 4 mesi
Frequenza settimanale: 1 lezione
Durata Lezione: 4 Ore

Costo: 500€/mese (4 mesi)
Costo in unica soluzione: 1.800 €

Tutti i prezzi si intendono IVA inclusa

Attestato Finale

Vuoi maggiori info? Contattaci ora

Seleziona il tuo corso

Programma di Studio

Il Visual Merchandising
Tecniche merchandising, allestimento di uno o più punti vendita, cura della vetrina e degli interni, in linea con politiche aziendali del brand sia commerciale sia del lusso in ottica di ottimizzazione degli spazi.

Gli elementi del Visual
Il Layout del punto vendita e le sue potenzialità merceologiche.

Identificare il percorso ideale del consumatore attraverso lo spazio, il prodotto e l’allestimento degli elementi.

Posizionamento nel tessuto commerciale.

Shopping Experience – il Consumatore
Conoscere la clientela per orientarne i comportamenti e incentivare gli acquisti, attraverso precise strategie di marketing e di comunicazione merceologica.

Il design, gli elementi strutturali, la facciata, l’insegna, l’entrata, le vetrine, l’unicità dell’edificio e il parcheggio, formano anche essi l’immagine generale del punto vendita. La giusta valorizzazione dell’esterno del negozio vi consentirà di essere visti e riconosciuti.

Comunicare nel punto vendita
Creazione di eventi per la promozione del punto vendita e studio della gestione dei punti vendita nei periodi cruciali: i saldi, le vetrine di Natale, l’organizzazione di sfilate.

Linee guida per le promozioni e l’advertising in internet e nei motori di ricerca.

Fidelizzazione del consumatore, tecniche di postvendita e focus sull’intera “esperienza del consumatore”.

Creazione di un merchandising book.

Il Visual Merchandising come strumento di marketing
Atmosfera e ambiente incidono sulla rendita del punto vendita: come massimizzarla e diventare la figura professionale di riferimento.

Il corso, combinato con lezioni ed esercitazioni, forniscono agli studenti le esperienze appropriate per lo sviluppo della loro carriera professionale. Essi comprendono sia i temi fondamentali – Fashion Culture, Fashion and Luxury Marketing and Management – sia argomenti relativi allo sviluppo di ogni singolo sviluppo di lavoro.

Altri Corsi

Fashion Visual Merchandising
Master in Fashion Visual Merchandiser